Piacenza

Gli anziani piacentini nei panni di attori di un film: “Amricord”

22 novembre 2013

Roberto Dassoni e Donatella Ferrari

Si intitola “Amricord”, ovvero “Mi ricordo”, il documentario che ha per protagonisti gli anziani e il dialetto piacentino. Si tratta di un progetto curato da Roberto Dassoni e Donatella Ferrari che pone l’accento sulla città, sul lavoro e sugli affetti. Obiettivo dell’iniziativa coinvolgere attivamente gli anziani, chiamati a raccontarsi di fronte alla telecamera per una preziosa testimonianza della lingua dialettale da trasmettere ai posteri. L’ambizione è poter trasformare il documentario in un vero e proprio film da sottotitolare per fissare saperi orali che rischierebbero di andare persi. Le interviste sono iniziate il mese scorso e proseguiranno fino alla prossima primavera, come precisato dai protagonisti alla presentazione alla Fondazione di Piacenza e Vigevano. Ancora aperta la ricerca di personaggi che si esprimono in un dialetto puro e con storie da narrare. Per informazioni è attivo l’indirizzo mail: [email protected]

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE