Piacenza

Paparo si dimette dalla Provincia e ci pensa per il Comune

8 dicembre 2013

paparo

Entro la fine dell’anno Andrea Paparo, assessore provinciale a Politiche del lavoro, Sistema scolastico e della formazione, Sostegno all’artigianato e al commercio e Innovazione tecnologica, consegnerà ufficialmente le sue dimissioni dall’incarico per intraprendere una nuova carriera professionale fuori da quell’ambiente politico dove ha iniziato a militare quando aveva solo 14 anni. L’assessore non ha escluso scelte analoghe a quella maturata in questi giorni in Provincia anche per quanto riguarda il suo ruolo di consigliere comunale di minoranza in Comune. “Credo che in Italia ci sia necessità di una forte dose di realismo e di ottimismo – ha detto Paparo – per guardare in faccia la realtà e i veri problemi, assumendoci responsabilità, dicendo le cose come stanno ai cittadini senza facili e dannose promesse”. Il presidente della Provincia, Massimo Trespidi, ha già fatto sapere che l’assessore non sarà sostituito ma si procederà a un rimpasto di deleghe.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE