Piacenza

Fenomeni paranormali nel Piacentino: “Provincia Thriller” su Telelibertà

21 dicembre 2013

Presunti Ufo sferici fotografati in Valtrebbia località Viserano

Presunti Ufo sferici fotografati in Valtrebbia località Viserano

Avvistamenti, bagliori, cerchi nel grano, ufo, incontri ravvicinati, scie chimiche, spettri. Temi avvincenti e misteriosi quelli affrontati dalla puntata di “Provincia thriller” in onda questa sera alle 20.20 su Telelibertà.

Dopo tanti delitti, la troupe guidata dalla giornalista Nicoletta Marenghi si occupa di eventi misteriosi che nel corso del tempo hanno interessato il territorio piacentino dove non sono mancati casi studiati dal Centro ufologico nazionale. Insieme agli esperti, la trasmissione ripercorre i fatti che hanno suscitato curiosità e diviso la popolazione tra scettici e possibilisti. Tra i casi più noti ci sono l’avvistamento ufo sopra la base militare di San Damiano, la signora protagonista di un incontro ravvicinato tra Podenzano e Rivergaro, l’uomo falena sopra le terme di Bobbio ma anche episodi meno eclatanti e comunque degni di attenta osservazione da parte degli esperti come fasci luminosi comparsi misteriosamente su un’abitazione di Piacenza o ritrovamenti anomali inseriti tra i fenomeni fortiani, ovvero fatti inspiegabili classificati dal ricercatore Charles Fort. Dalla Pietra Perduca, luogo affascinante e misterioso immortalato nelle immagini di Davide Scaravaggi con la regia di Giuseppe Piva, “Provincia thriller” vi condurrà in un avvincente viaggio nell’ignoto questa sera alle 20.20.

Proiezione luminosa su un palazzo piacentino nel 2011

Proiezione luminosa su un palazzo piacentino nel 2011

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE