Consiglio comunale, polemiche sul rimpasto. Venerdì incontro sulla piscina

20 Gennaio 2014

Primo consiglio comunale della nuova giunta, ingresso di Bisagni e Rossi

La nuova giunta di Piacenza ha fatto il suo esordio in consiglio comunale. Oggi si è svolta la prima seduta dopo il rimpasto. Miriam Bisagni e Manuel Rossi sono entrati in aula per prendere il posto di Giulia Piroli e Stefano Cugini nominati assessori. Chiamato in giunta anche Luigi Gazzola che manterrà anche l’incarico di consigliere provinciale.

Il sindaco Paolo Dosi è tornato sulle sue scelte, assumendosi piena responsabilità dei cambiamenti al fine di creare “maggiore coesione in giunta”. Tra i più critici Tommaso Foti di Fratelli d’Italia, che ha parlato di procedura anomala e con diversi difetti come l’assenza del vicesindaco per due giorni, dopo le dimissioni presentate da Cacciatore.

Numerosi gli interventi durante le comunicazioni: Roberto Colla dei Moderati chiede maggiore partecipazione sul tema dell’acqua pubblica; replica l’assessore Francesco Timpano spiegando che il percorso non è ancora concluso.

Tra i temi affrontati c’è la nuova piscina: questo venerdì alle 21 in Sant’Ilario si terrà l’incontro sulle ipotesi di realizzazione dell’impianto.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà