Crisi, Norauto chiude a Piacenza: tremano i nove dipendenti

21 Gennaio 2014

norauto

Ancora brutte notizie dal fronte del lavoro: Norauto, catena internazionale specializzata nella vendita di prodotti per auto, ha deciso di chiudere il punto vendita di Piacenza, in via Emilia Parmense. La dirigenza italiana del gruppo francese ha comunicato ai sindacati di categoria l’apertura di una procedura di mobilità per tutti e 9 i dipendenti piacentini, che dunque rischiano molto seriamente di essere licenziati. In questi giorni, infatti, è partito il confronto tra le organizzazioni sindacali e l’azienda, in questa fase è ancora troppo presto per capire che strada potrà prendere la vertenza. Ovviamente la speranza è di poter scongiurare le ipotesi peggiori, magari cercando di ricollocare il personale nei negozi delle province vicine.

Norauto è presente in Italia dal 1991 e conta una trentina di negozi, che si occupa sia della vendita di prodotti per auto, sia della manutenzione delle vetture. A Piacenza il punto vendita è stato aperto nel 2006, purtroppo oggi si trova vittima della crisi economica generale e del calo degli affari, che hanno portato la dirigenza a decretarne la chiusura, anche se non c’è ancora una data fissata per la cessazione dell’attività.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà