Primarie Fratelli d’Italia: 803 votanti piacentini. Scelti i “grandi elettori”

23 Febbraio 2014

20140223-195400.jpg

Sono stati 803 i votanti alle primarie di Fratelli d’Italia (aperte ai cittadini dai 16 anni in su) che si sono svolte nella sede del partito di via Stradella a Piacenza, ma anche a Castelsangiovanni, Castelvetro e Lugagnano. Il numero supera l’obiettivo del movimento che auspicava a 700 votanti. Ecco l’elenco dei grandi elettori che parteciperanno al congresso nazionale di Fiuggi a favore dell’unica candidata alla presidenza nazionale Giorgia Meloni l’8 e il 9 marzo: Giorgio Belli, Filippo Bertolini, Massimo Bollati, Sergio Bursi, Giuseppe Caruso, Vito Cipolla, Enrico Croci, Tommaso Foti, Filippo Galba, Edoarda Ghizzoni, Anna Gregori, Michele Magnaschi, Simone Mazza, Gianluca Micconi, Massimiliano Morganti, Erika Opizzi ed Emanuele Zilocchi. Era possibile esprimere anche le tematiche da affrontare in vista delle elezioni europee di maggio: molte preferenze sono state indirizzate all’uscita dall’euro. Pareri favorevoli inoltre alla riapertura delle case chiuse, mentre resta fermo il no alle slot machine. Infine, tra i simboli per le consultazioni europee, vince l’attuale di Fratelli d’Italia. Al termine delle elezioni, il coordinatore provinciale Tommaso Foti ha affermato: “La nave della destra torna a solcare i mari italiani e il suo approdo sarà al porto della vittoria”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà