Settimana Santa, le funzioni del triduo pasquale. Esposizione della Sacra Spina

17 Aprile 2014

esposizione Sacra Spina di Gesu (1)

Inizia oggi il triduo pasquale, che conduce alla Pasqua.
Questa mattina, Giovedì Santo, in cattedrale, mons. Gianni Ambrosio ha presieduto la Messa Crismale alla quale hanno preso parte numerosi sacerdoti diocesani. Nel pomeriggio di oggi alle 18, sempre in Duomo, il vescovo presiederà la messa episcopale nella Cena del Signore e dalle ore 21 alle 22 (ancora in Duomo) la veglia di adorazione presso l’Altare del Santissimo Sacramento.

Domani, venerdì santo, alle 8 in Duomo l’Ufficio delle letture e le lodi mattutine; alle 18, sempre nella cattedrale di Piacenza, la celebrazione episcopale della Passione del Signore e alle 21 il rito della Via Crucis entrambe presiedute dal vescovo.
Sempre venerdì la tradizionale Via Crucis interparrocchiale da Porta Borghetto alla basilica di Santa Maria di Campagna. La processione si snoderà lungo via Tramello con canti e momenti di riflessione. L’iniziativa è promossa dalla parrocchia di San Sisto, guidata dal parroco monsigno Giuseppe Busani, e dai Francescani di Santa Maria di Campagna.
In Santa Maria in Gariverto, alle 15 del Venedì Santo la celebrazione della Passione; alle 20.30 la Via Crucis per le vie del quartiere animata dai giovani della parrocchia e delle parrocchie di San Francesco e San Pietro. La processione si conclude in San Savino.
Sempre domani, Venerdì Santo, nella Chiesa di San Giuseppe all’Ospedale, come ogni anno si rinnoverà l’antica tradizione dell’esposizione della Sacra Spina. La reliquia, che secondo la tradizione fiorì due volte, sarà esposta alla venerazione dei fedeli dalle 8 alle 24. L’evento è promosso dalla Cappellannia dell’Ospedale in collaborazione con i Templari di San Bernardo, priorato cattolico d’Italia e il Centro E. Manfredini di Piacenza. La tradizione vuole che la Sacra Spina, oggetto di una venerazione che dura da secoli, sia arrivata a Piacenza qualche anno dopo il Mille e la storia cittadina narra che sia fiorita almeno due volte, sempre in occasione del Venerdì Santo. Sarà esposta anche una copia del telo della sacra Sindone. Questo il programma delle celebrazioni della giornata di domani, in San Giuseppe all’Ospedale: alle 14 .30 Santo Rosario; alle 15 Via Crucis, alle 16 Celebrazione della Passione; dalle 20 alle 24 meditazioni e preghiere di liberazione.

L’omelia del vescovo nella Messa crismale

esposizione Sacra Spina di Gesu (2)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà