Piacenza

Fondazione di Piacenza e Vigevano: svalutati 28 milioni di euro

25 aprile 2014

20140425-075052.jpg

Altro pesante contraccolpo per la Fondazione di Piacenza e Vigevano dallo sfortunato investimento in Banca Monte Parma, pari inizialmente a 72 milioni di euro, che risale alla precedente gestione. Già l’ex presidente Giacomo Marazzi nel 2011 dovette svalutare di 24,5 milioni di euro; il nuovo presidente, Francesco Scaravaggi, ha chiuso il bilancio consuntivo 2013 confermando un’ulteriore svalutazione di 28 milioni di euro su quelle azioni.

I dettagli sul quotidiano Libertà in edicola.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE