Temperature in aumento, primo ristoro in Trebbia. Scuole, ultima campanella

07 Giugno 2014

foto (3)

Ha un sapore decisamente estivo questo week-end e in molti ne hanno approfittato per esporsi al sole. Le temperature pomeridiane oggi superavano i 30 gradi e la Valtrebbia si è confermata la meta piacentina privilegiata per trovare ristoro dal caldo. In molti, provenienti soprattutto da Lodi e Milano, hanno steso il telo a pochi passi dal fiume e non mancava chi si era organizzato con sdraio e gazebo.

Per quanto riguarda la possibilità di fare il bagno, il direttore dell’Arpa di Piacenza Giuseppe Biasini ricorda a chi decide di tuffarsi che“la nostra Regione non prevede la balneabilità nei fiumi interni e quindi non persegue monitoraggi a tal fine”.

Oggi ha inizio il relax anche per gli studenti: nelle scuole è suonata l’ultima campanella. Le lezioni sono ufficialmente finite e in Emilia-Romagna non se ne riparla fino al 15 settembre.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà