Girometta (FI): “Grande mobilitazione per evitare l’addio dei Cappuccini”

06 Luglio 2014

20140706-141339.jpg

La questione relativa al possibile addio dei Padri Cappuccini che, dal prossimo mese di ottobre potrebbero lasciare il convento dello stradone Farnese, farà capolino anche in consiglio comunale. Arriva infatti dal consigliere di Forza Italia, Maria Lucia Girometta la mozione con la quale si chiede un impegno dell’amministrazione comunale per scongiurare “una grave perdita per la città – si legge nella mozione – che non potrebbe più contare su un punto di riferimento per l’accoglienza di chi è meno fortunato e di chi ha necessità di un sorriso e di tanta generosità, visto il grave momento economico sociale”.

Si è registrata nel corso degli ultimi giorni una mobilitazione generale per scongiurare la chiusura del convento: anche il Vescovo Gianni Ambrosio si è mosso in prima persona dopo le numerose firme dei fedeli e degli appartenenti all’Ordine Francescano Secolare.

“Mai come in questo periodo, si avverte il bisogno e la grande necessità di spiritualità e di generosità” ha detto il consigliere comunale Girometta con un successivo comunicato con il quale esprime l’auspicio di una felice risoluzione della vicenda.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà