Volontariato a Piacenza: 2.400 giovani impegnati nel sociale

15 Luglio 2014

Svep (2)

Un sorriso a volte non basta per aiutare gli altri, ma qualche ora di impegno alla settimana o al mese, quello sì che potrebbe fare la differenza. Non importa la quantità ma la qualità del tempo che si dedica a chi ha bisogno. Si chiama “volontariato” e a Piacenza è un mondo in continuo movimento e in crescita. In numeri: un esercito di volontari che conta oltre 20mila persone di cui il 12% rappresentato da giovani fino ai 29 anni.

Sono 340 le organizzazioni presenti sul territorio di cui 248 iscritte al Registro del volontariato. La maggior parte si concentra nel settore dell’assistenza sociale e della sanità che, insieme, rappresentano il 62% delle associazioni, con particolare attenzione ai bisogni di anziani, disabili e minori. Tra i distretti, quello della città e quello di Levante, sono i più attivi.

Ma chi sono i volontari? Il 53,3% è rappresentato da persone con un lavoro, il 45% con un diploma superiore. Almeno nella corsa alla solidarietà, uomini e donne raggiungono la parità. Gli uomini arrivano al 51% delle presenze e il gentil sesso al 49%. I pensionati sono una risorsa fondamentale per il volontariato e sfiorano il 40%.

A tirare le fila di questo puzzle di associazioni è lo Svep, centro di servizio per il volontariato, attivo a Piacenza dal 1997 e che fornisce assistenza gratuita alle realtà già attive e a quelle che nasceranno. “C’è un dato molto positivo – ha sottolineato il presidente Giuseppe Pistone –: è quello dei giovani che stanno riscoprendo questo settore fatto di altruismo, valori e spirito di condivisione. Da gennaio ad oggi stiamo ricevendo molte richieste di “avvicinamento” al volontariato segno che la crisi e i momenti difficili fanno emergere l’animo nobile che è in ognuno di noi. Spesso le persone sono spaventate dal “peso” che questa attività potrebbe comportare – ha proseguito Pistone – senza sapere che le associazioni non chiedono mai più di quello che si può dare. Basta veramente poco”.

Svep (3)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà