Super esperti per il recupero dell’ex Carmine, ecco il bando da 130mila euro

19 Agosto 2014

Visite Guidate Chiesa Carmine_18 (18)-800

Il Comune ha pubblicato il bando per l’individuazione del professionista esterno al quale affidare l’incarico per lo svolgimento di rilievi strumentali, delle indagini specialistiche, del progetto esecutivo delle strutture e per il miglioramento sismico e del progetto di restauro dell’ex Chiesa del Carmine.
Si tratta di una procedura da 130mila euro complessivi, aperta a professionisti singoli o associati, che siano esperti in opere di restauro, in opere strutturali e in geotecnica. La scadenza del termine per la presentazione delle buste è per la fine di settembre.
Questo sarà solo il primo tassello della riqualificazione della zona nord del centro storico, in particolare di piazza Cittadella, con gli scavi per il parcheggio interrato come punto centrale. Un piano generale, quello del Comune, che sarà realizzato in diversi anni e che prevederà l’allargamento della Ztl a Palazzo Farnese e la pedonalizzazione di via Cavour fino a via Borghetto.

Studio ex Carmine – Il capitolato

© Copyright 2021 Editoriale Libertà