Piacenza

Roberto Reggi annuncia sui social le dimissioni da sottosegretario

19 settembre 2014

20140919-192127.jpg

Si è chiusa l’esperienza di Roberto Reggi all’interno del Governo Renzi. L’ex sindaco di Piacenza, nominato sei mesi fa sottosegretario all’istruzione, come annunciato nei giorni scorsi, ricoprirà il nuovo ruolo di direttore dell’agenzia del Demanio.

“Cari amici, oggi si conclude per me la straordinaria esperienza di sottosegretario di stato all’istruzione – si legge sul profilo Facebook di Reggi -. Sei mesi di intensissimo coinvolgimento sui temi della #scuola in cui ho avuto il privilegio di incontrare molti dei suoi protagonisti, a partire dai bambini, i ragazzi e i giovani studenti. Sei mesi molto belli in cui ho affrontato la grande responsabilità che mi è stata data, e che spesso mi ha tolto il sonno, affidandomi all’esperienza acquisita di educatore, sindaco, ingegnere, ma soprattutto di padre. Ho avuto la fortuna di incontrare tante persone appassionate che per correggere e migliorare la mia azione mi hanno dato preziosi e benevoli consigli; altri che per lo stesso motivo mi hanno criticato ferocemente. Tutti e ciascuno di voi voglio salutare e ringraziare. Ciao e grazie. Roberto”

Previsto per l’inizio della prossima settimana l’atto di nomina del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dopodichè prenderà avvio la nuova avventura di Roberto Reggi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE