Piacenza

Due offerte per il maxi appalto da oltre tre milioni per gli sportelli Quic

11 ottobre 2014

sportello quic

Sono due le offerte arrivate al Comune in risposta al ricco bando quinquennale (oltre 3 milioni di euro) per l’affidamento della gestione dei servizi di informazione e relazione con i cittadini (gli sportelli Quic in particolare) e di alcuni servizi di sala e portineria. Oltre alla tutela dei lavoratori attualmente in servizio per la cooperativa che ha vinto la gara nel 2010, il nuovo appalto contiene alcuni elementi di novità, ad esempio l’allestimento in piazzetta Pescheria una sorta di “salottino” con panchine e tavolini, fornendo a chi lo richiede anche un tablet per navigare in internet, visto che c’è il wi-fi comunale.  L’importo complessivo è di tre milioni 25mila euro, la durata prevista dal bando è dal 1 dicembre 2014 al 30 novembre 2017 (605 mila euro all’anno), allungabile di ulteriori due anni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE