Piacenza

Autunno caldo: boom delle allergie a muffe e acari

21 ottobre 2014

Eleonora Savi, allergologa

Eleonora Savi, allergologa

Autunno molto caldo, a soffrire di più sono le persone allergiche. Le temperature miti, anomale per il periodo, hanno incrementato la presenza di muffe e acari, comportando quindi un aumento delle allergie. “Le conseguenze – spiega la dottoressa Eleonora Savi, responsabile del reparto di allergologia dell’ospedale Guglielmo da Saliceto – sono riniti, attacchi d’asma, ma anche dermatiti, che stiamo curando in questo periodo. Già da qualche anno in questi mesi assistiamo a un aumento delle prestazioni e non bisogna dimenticare che è appena finito il picco delle allergie all’ambrosia, che si registra nella tarda estate”.

Sono circa 6.500 le prestazioni eseguite ogni anno dal reparto piacentino, con circa 3.000 pazienti seguiti. “Facciamo anche attività di diagnostica – commenta Savi -; solitamente i due terzi delle persone che si rivolgono a noi per la prima volta si scoprono allergiche”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE