Piacenza

Piacenza si “accende” con le luminarie. Il 22 novembre festa in piazza Cavalli

28 ottobre 2014

luminarie

Sole e belle giornate fanno sembrare ancora lontano il momento dell’accensione delle luminarie. Eppure tra 20 giorni la città sarà resa sfavillante da luci e colori in attesa del Natale. Le luminarie si accenderanno infatti il 22 novembre con il tradizionale appuntamento in piazza Cavalli alla presenza delle autorità cittadine.

Anche quest’anno i commercianti piacentini, con grande sforzo, si sono sobbarcati la spesa di oltre 45mila euro per l’installazione delle luci natalizie. Il Comune di Piacenza si farà carico delle spese per il consumo di energia elettrica e contribuirà ai costi per l’installazione delle luminarie in piazza Duomo e piazza Borgo.

“E’ uno sforzo che facciamo nonostante il periodo, per regalare a tutti i cittadini un Natale speciale e colorato” ha sottolineato Alessandra Tampellini, vicepresidente dell’Unione Commercianti. Saranno coinvolte le principali vie del centro ma anche viale Dante, via Genova, vilea Beverora, via Roma e via Taverna.

Come da tradizione le luci cambiano ogni anno: corso Vittorio Emanuele sarà illuminato da palloni a spirale, via Genova e viale Dante da luci calde; archi a pioggia illumineranno via XX Settembre e via Mazzini; nella zona di piazza Duomo spazio ad archi flashing.

Sarà una sorpresa l’albero di Natale di piazza Cavalli, la cui realizzazione sarà affidata anche quest’anno al designer piacentino Davide Groppi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE