I volontari Auser in servizio a Palazzo Farnese con giubbini distintivi

20 Aprile 2015

giubbetti auser - Palazzo Farnese

Sono blu e riportano lo stemma del Comune di Piacenza, accanto al logo di Auser: così si presentano i gilet consegnati stamani, a Palazzo Farnese, ai 25 volontari dell’associazione che affiancano i dipendenti dei Musei Civici nella custodia delle sale e, all’occorrenza, sono a disposizione dei visitatori per fornire informazioni e ragguagli.

“A ciascuno di loro – rimarca l’assessora alla Cultura Tiziana Albasi, presente accanto alla direttrice dei Musei Antonella Gigli – va il ringraziamento dell’Amministrazione per il servizio prezioso che svolgono. La collaborazione con Auser, valorizzando le competenze e il ruolo dell’associazione, ci consente di programmare l’ampliamento dell’orario e una serie di aperture straordinarie durante lo svolgimento di Expo a Milano, con la prospettiva di coinvolgere non solo i cittadini anziani e pensionati, ma anche i giovani che vogliano vivere questa esperienza”.

I giubbini ricevuti stamattina dai volontari, come sottolinea il presidente di Auser Sergio Danese, “sono un segno distintivo da intendere anche come gesto di ulteriore cortesia e trasparenza nei confronti del pubblico, affinché i fruitori dei Musei Civici possano riconoscere nel loro interlocutore un volontario”. “Una sorta di divisa, elegante – commenta l’assessore al Nuovo Welfare Stefano Cugini, anch’egli intervenuto stamani – che potrà rappresentare un bel biglietto da visita per accogliere al meglio chi arriverà a Piacenza. Ringraziamo Auser per il suo impegno e per questo esempio concreto di sussidiarietà che, a fronte di risorse sempre più scarse, sostiene l’Amministrazione nel promuovere, come merita, il proprio patrimonio culturale”.

FotoDELPAPA (2)

FotoDELPAPA (1)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà