Settimana nazionale della celiachia.
Nel Piacentino 830 casi

19 Maggio 2015

celiachia

La celiachia non è una moda, né una semplice intolleranza: un morbo che riguarda nel Piacentino 830 persone. In occasione della Settimana nazionale della celiachia, il 21 maggio saranno serviti in tutte le mense scolastiche del Comune di Piacenza alimenti senza glutine. L’iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale, che ha accolto l’invito dell’Aic.

Mercoledì 20, alle 17, saranno lette le Storie di Nova Celi nella biblioteca Giana Anguissola. Con Glutì il gigante distratto e con La diga di Nova Celi, i bimbi potranno divertirsi nell’apprendere cosa sia la celiachia.

Buone notizie anche per il bilancio familiare: per tutta la settimana, infatti, alcuni locali offriranno sconti per i celiaci. Si potranno trovare tutte le informazioni sul sito settimanadellaceliachia.it.

Sabato mattina, inoltre, è previsto un corso di cucina a La Magnana, per imparare a fare la pasta sfoglia senza glutine. Lunedì, infine, nella sede Aic, nel pomeriggio, saranno presenti una psicologa e una dietologa; alla sera, invece, dalle 20.30, incontro pubblico per tutte le domande.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà