Agricar, omologato il piano di risanamento. Sollievo per 40 lavoratori

08 Giugno 2015

Agricar-a-Montale-1024x681

Buone notizie per l’Agricar e i suoi 40 lavoratori piacentini. Il tribunale di Brescia, a due anni di distanza dalla richiesta di concordato in continuità avanzata dal gruppo, ha dato l’omologa al piano di risanamento e continuazione nell’attività di commercio e riparazione per vetture e veicoli del marchio Mercedes Benz. Ciò significa un enorme sospiro di sollievo anche per la realtà piacentina, che conta una quarantina di dipendenti. “E’ stato un periodo non semplice – spiegano i responsabili di Piacenza – ma comunque è importante ricordare che l’attività in questo periodo non è mai cessata e che, grazie alla capacità e all’impegno del nostro team, il lavoro non si è mai interrotto. I servizi e la cura per i nostri clienti non sono mai venuti a mancare, siamo ovviamente rasserenati e pronti a una nuova stagione di rilancio”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà