Piacenza

Aumenta la scabbia, l’esperto: “Può contagiare chiunque”

14 agosto 2015

scabbia

“Bisogna sfatare il luogo comune che vede la scabbia legata solo alla scarsa igiene”. A parlare è il dottor Massimo Gasperini del reparto di Dermatologia di Piacenza: “È una malattia che può contagiare chiunque ed è sempre stata presente”. La scabbia si trasmette con il contatto diretto con la persona affetta o con i suoi indumenti. I casi sono in aumento anche a Piacenza: “Negli ultimi anni – ha infatti precisato il dermatologo – quest’infezione è diventata più diffusa, complice l’arrivo massiccio di immigrati, che spesso sbarcano in condizioni di sovraffollamento”.

Il medico ha spiegato che curare la scabbia è piuttosto semplice, ma è opportuno rivolgersi ad un dottore: “Il sintomo è un prurito persistente e molto fastidioso, soprattutto notturno”.

Per guarire bisogna sottoporsi ad un trattamento locale con delle creme per circa una settimana. “Non dimenticate – ha concluso Gasperini – di lavare a 60° indumenti e lenzuola, oppure di farli arieggiare per almeno 48 ore”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE