Piacenza

Zona Calcio, buona la prima. Gatti: “Avremo un nuovo vice presidente”

7 settembre 2015

zona calcio
“Abbiamo aumentato il budget del quindici per cento e ora contiamo di inserire volti nuovi all’interno dell’organigramma: a breve Fabio Palazzi, presidente della società Jet set Capri, sarà nominato vice presidente”. Sono le parole di Stefano Gatti, presidente onorario del Piacenza, tra gli ospiti della prima puntata stagionale di Zona Calcio. Tempo di esordio anche per la fortunata trasmissione condotta da Nicoletta Marenghi. Un lunedì sera che ha visto il numero uno biancorosso sotto il “fuoco incrociato” di domande dal terzetto di opinionisti guidato dal caposervizio Sport di Libertà Paolo Gentilotti e dai colleghi Marco Villaggi e Corrado Todeschi.
Dunque, in casa Piacenza, dopo l’1-1 d’esordio a Ciserano, sono in vista ingressi societari, ma non solo: “Nelle prossime ore tessereremo un giovane classe 97 cresciuto nel Verona”. Si tratta del giovane difensore Nosa Odigwe, lo scorso anno trenta presenze con il Roccella, serie D calabrese. Un’operazione che sarà completata soltanto dopo le visite mediche.
“A Ciserano siamo stati penalizzati dalla direzione dell’arbitro, ma ho visto buone cose – ha detto ancora Gatti che poi ha parlato del tanto atteso centravanti arrivato soltanto a pochi giorni dall’inizio del campionato -. Marzeglia? Non è stato certo un ripiego, anzi, un giocatore di categoria che insieme a Franchi rappresenterà il valore aggiunto”.
I 90’ disputati in diretta allo Spazio Rotative sono però stati l’occasione per discutere della partenza con luci ed ombre del Pro Piacenza, al suo secondo campionato di Lega Pro.
“Quello ottenuto con il Pordenone è stato un punto guadagnato – ha detto il dg del Pro, Roberto Tagliaferri -: dobbiamo tenere conto delle importanti assenze e di come la gara si è aperta con quel gol a freddo. I nostri avversari si sono rivelati un’ottima squadra”.
Al dirigente rossonero, identica domanda riguardante l’aspetto economico, rivolta al collega biancorosso.
“Rispetto alla scorsa stagione abbiamo diminuito gli stanziamenti, ma siamo riusciti a costruire un gruppo che ci sembra davvero competitivo”.
E chi competitivo ha dimostrato di esserlo sin da subito, è il Fiorenzuola di bomber Girometta; una doppietta pronti-via per mettere in chiaro le cose: anche Fausto Ferrari la maglia numero nove dovrà sudarla.
“Sono felice della mia scelta di accettare Fiorenzuola e penso che questa “concorrenza” con Fausto fungerà da sprone per entrambi. Ci sarà bisogno di tutti”.
Dopodichè, è stato tempo di operare le “sostituzioni”: nel secondo tempo della trasmissione, dentro Domenico Gresia, presidente degli arbitri piacentini, Vincenzo Ramundo, difensore del Nibbiano e poi lui, il sindaco-bomber Stefano Gnecchi che, con il suo Bobbio2012, ha impallinato nuovamente la Travese con una doppietta in coppa. Finale con le nuove rubriche: “Undici metri” con il giornalista Michele Rancati alle prese con una sfida-intervista al portiere del Piace Boccanera, oltre alla doppia incoronazione di Centofanti (Carpaneto) e Bongiorni (Agazzanese), quali “Top Player della settimana”. Triplice fischio, buona la prima.

Notizia delle 5
Con l’avvio dei campionati torna su Telelibertà l’appuntamento sportivo del lunedì. Questa sera alle 21 dallo Spazio Rotative di Libertà andrà in onda la prima puntata della seconda edizione di Zona calcio condotta da Nicoletta Marenghi. In studio ci saranno anche i giornalisti Paolo Gentilotti, Corrado Todeschi e Marco Villaggi. Ogni settimana verrà eletto il Top player tra i calciatori dilettanti. La gare di Lega Pro, Serie D e campionati dilettanti verranno analizzate grazie alle immagini e alla presenza dei protagonisti. Tra gli ospiti, il presidente onorario del Piacenza Stefano Gatti, il direttore generale del Pro Roberto Tagliaferri, il sindaco di Marsaglia e bomber del Bobbio2012 Stefano Gnecchi, il presidente Aia Domenico Gresia, il bomber del Fiorenzuola Matteo Girometta e il difensore del Nibbiano Vincenzo Ramundo. La formazione di Zona calcio prevede ancora Giuseppe Piva alla regia mentre a Gianni Rubini è affidata la Rubrica Amarcord dedicata al Piacenza dei tempi della serie A. Tante le novità che scopriremo durante la nuova edizione. I contatti: sms 335 7422274; whatsapp 335 5438909; email: [email protected]; twitter: @teleliberta#zonacalciolive; Facebook: Telelibertà Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE