Piacenza

Biasucci a Fuori Sacco: “Campagne anti vaccino basate sul nulla”

18 novembre 2015

87211ea13b2c97e6c45d606b1f9cd3c8

Ogni anno nella nostra provincia nascono 2.200 bambini. Una ventina, per scelta dei genitori, non viene vaccinato. Un numero in costante aumento che ha fatto scattare l’allarme dell’Istituto superiore della sanità. La trasmissione “Fuori Sacco”, in diretta dallo Spazio Rotative di Telelibertà, ha cercato di analizzare con il direttore di Telelibertà Nicoletta Bracchi e il giornalista Michele Rancati quanto questo allarme sia fondato.

Ospiti i dottori Anna Milani, coordinatore dell’area pediatria di comunità, Roberto Sacchetti della Federazione italiana medici pediatri, Giacomo Biasucci, primario di Pediatria, Augusto Pagani, presidente dell’Ordine dei medici e degli Odontoiatri e, nella seconda parte della puntata, spazio alle mamme pro o contro vaccino, Fabiana Baudo, Benedetta Petrini, Serena Giannangeli, Adriana Dal Grande.

“NOI, DANNEGGIATE DA VACCINO”. “Io sono stata danneggiata dai vaccini e ho dovuto fare delle riflessioni per i miei figli” ha detto Fabiana, vaccinata nel ’93 per epatite B, seguita da Adriana, che ha un nipotino autistico. Entrambe hanno chiesto maggiori controlli, ricerche: “Sarebbero tantissime le sostanze da verificare, non è una strada praticabile – ha replicato il dottor Pagani -. Il rischio del vaccino vale anche per l’assunzione di un farmaco. Il rischio zero non esiste, in nessun caso”.

“CAMPAGNE BASATE SUL NULLA”. “La prevenzione è la migliore delle cure, così evitiamo la ricomparsa di patologie che ci siamo dimenticati – ha concluso il dottor Biasucci -. La campagna antivaccinaria spesso trae le proprie ragioni sulla non consapevolezza della gravità delle malattie. Il fatto di non conoscerle le rende meno paurose. È inaccettabile”.

Repliche: Giovedì 9.00; Venerdì 17.00, 23.00; Sabato 11.00, 20.30; Domenica 13.00, 20.00; Lunedì 9.30; Martedì 11.00, 23.00; Mercoledì 17.00

Notizia
Il tema dei vaccini pediatrici sta scaldando il dibattito anche nella nostra città, dove si sta organizzando un comitato di mamme che chiede la revisione dei protocolli sanitari. Un argomento che impazza anche sui social network, con confronti sempre più accesi tra favorevoli e contrari.

Se ne parlerà questa sera a Fuori Sacco, in onda come ogni mercoledì alle 21 su Telelibertà, in diretta dallo Spazio Rotative.
Ospiti del direttore Nicoletta Bracchi e del giornalista Michele Rancati saranno rappresentanti dell’azienda sanitaria, medici, pediatri e anche i genitori che per i propri figli hanno fatto scelte differenti.

Per intervenire da casa a Fuori Sacco:
email: [email protected]
sms: 335.7422274
WhatsApp: 335.5438909
Facebook: www.facebook.com/Fuorisacco
Twitter: @teleliberta – hashtag #fuorisaccolive

La regia è di Filippo Adolfini e l’editing di Alessandra Colpo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE