Piacenza

Dalla Fondazione giochi e libri da colorare per i bimbi in cura all’ospedale

28 dicembre 2015

fb39b4a6-4e97-46df-92b4-8162b9be26e3 (1)

Libri da colorare e giocattoli in dono per i piccoli ospiti dell’ospedale di Piacenza. È questa la generosa iniziativa della Fondazione di Piacenza e Vigevano ufficializzata nei giorni scorsi dal presidente Massimo Toscani e concretizzata nella consegna al direttore generale Ausl Luca Baldino di giochi e materiale di cancelleria che saranno collocati nelle sale d’attesa di diversi reparti ospedalieri.

L’obiettivo è quello di rendere più accoglienti e divertenti gli spazi dove ogni giorno vengono accolte decine di piccoli piacentini per visite, esami e ricoveri.

“In questi giorni di festa – sottolinea il presidente della Fondazione Massimo Toscani – non abbiamo voluto dimenticare i piccoli pazienti dell’ospedale. Già da anni, attraverso varie iniziative, c’è un forte rapporto di “amicizia” che lega l’ente che presiedo alla Pediatria: ci è sembrato giusto suggellarlo così, anche per rendere più piacevole ai bambini e alle loro famiglie la degenza in tempo natalizio”.

“Iniziative come quella della Fondazione – sottolinea il direttore Baldino – evidenziano la sensibilità della comunità nei confronti di uno sforzo che la nostra Azienda ha ormai avviato da anni”. “Siamo impegnati a portare avanti progetti per rendere i nostri servizi sempre più “a misura di bambino” e il contributo di privati, enti e istituzioni è prezioso, perché dimostra che la cittadinanza stima la professionalità dei nostri operatori e sente “propri” i nostri servizi”.

La donazione ha avuto come cornice la Pediatria e Neonatologia ma non solo: anche Otorinolaringoiatria, Oculistica e il  Centro prelievi sono destinatari dell’iniziativa.

In accordo con le coordinatrici infermieristiche, sono stati scelti giochi interattivi e costruzioni adatti soprattutto ai bambini in età prescolare.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE