Piacenza

Fuori Sacco: i piacentini e gli eventi che hanno segnato il 2015

30 dicembre 2015

IMG_4209.JPG
Il direttore Nicoletta Bracchi e il giornalista Michele Rancati non si sono fermati neppure durante le festività e hanno portato l’ormai inconfondibile divano arancione di Fuori Sacco sui luoghi simbolo del 2015.
L’anno appena concluso è stato così ripercorso attraverso i collegamenti dal lungo-Nure di Farini e dal campo sportivo di Bettola, entrambi devastati dalla tremenda alluvione del 14 settembre, l’evento che ha segnato i 12 mesi che ci stiamo lasciando alle spalle.
Poi spazio agli altri temi: il sottosegretario Paola De Micheli e l’imprenditore Emilio Bolzoni, che da presidente di Confindustria ha fortemente spinto per la presenza di Piazzetta Piacenza, hanno parlato di Milano Expo. “Un metodo di lavoro per il territorio e tutte le forze del nostro territorio, un’eredità che non deve andare persa”, hanno ammonito entrambi.
L’imprenditore Sergio Giglio e la segretaria provinciale della Cisl Marina Molinari hanno invece analizzato gli alti e i bassi del mondo economico e occupazione nel 2015.
In conclusione lo sport, con il mister del Piacenza (ex Pro) Arnaldo Franzini e il presidente dei Lyons Rugby (promossi nella massima competizione nazionale) Natalino Fanzola.
Fuori Sacco non si ferma: appuntamento al 6 gennaio, mentre le repliche di questa puntata andranno in onda domani alle 9, venerdì alle 17, sabato alle 20.30 e domenica alle 20.

IMG_4208.JPG

Notizia delle 6
Un’ora e mezza per ripercorrere il 2015, con tutti i principali fatti e i personaggi che lo hanno caratterizzato.
Questa sera Fuori Sacco dedica l’ultima puntata dell’anno alla storia degli ultimi dodici mesi, segnati pesantemente dalla drammatica alluvione del 14 settembre scorso, ma che hanno visto anche note positive come la presenza piacentina a Milano Expo.

Per l’occasione, la trasmissione di Telelibertà (in onda ogni mercoledì alle 21) cambia formula: il direttore Nicoletta Bracchi sarà come sempre la padrona di casa dello studio allo Spazio Rotative, mentre il giornalista Michele Rancati ha portato l’ormai inconfondibile divano arancione proprio sui luoghi-simbolo del 2015.

Alluvione ed esposizione universale, ma anche economia, lavoro e sport: tutto quanto accaduto, raccontato dai protagonisti.

fuori sacco rewind

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE