Piacenza

Comune, arrivano 7 dipendenti dalla Provincia. Vigili, assunzioni bloccate

30 dicembre 2015

palazzo Mercanti

Un amministrativo con funzioni di archivio e protocollo, un operatore tecnico-formativo, tre addetti amministrativi, un autista e un esecutore amministrativo. Da domani sette dipendenti della Provincia passeranno a tempo indeterminato al Comune di Piacenza, grazie alla convenzione stipulata tra i due enti.
Il personale coinvolto, in buona parte già “comandato” al Comune nelle scorse settimana ma in maniera part time, potrà trovare una stabilizzazione e non avere più dubbi sul proprio futuro lavorativo. Il secondo obiettivo raggiunto è legato al blocco delle assunzioni, che ha messo in difficoltà anche il Comune di Piacenza, che dunque grazie a questa opportunità può coprire alcune delle posizioni scoperte. Diverso il discorso per la polizia municipale: tutto bloccato almeno fino al 31 marzo.

In Provincia, invece, l’ennesimo pezzo di rivoluzione scatterà il primo gennaio, con molte funzioni e circa metà del personale che passeranno alla Regione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE