Bando illuminazione, votazione rimandata in commissione consiliare

02 Febbraio 2016

Lampione

Non ha ricevuto il parere favorevole che l’amministrazione si attendeva, il bando da 3,6 milioni di euro per l’affidamento in concessione per quindici anni della gestione dell’illuminazione pubblica della città.

Non si è arrivati al voto, in commissione consiliare 2 perché, complici alcuni interventi dell’opposizione (ma anche nella maggioranza si registrano disagi), è stato superato l’orario fissato per la chiusura della seduta. Il presidente della commissione, Guglielmo Zucconi, è stato perciò costretto ad aggiornare la seduta ad altra data.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà