Drillmec, prosegue la trattativa sindacale: verso i contratti di solidarietà

09 Marzo 2016

Drillmec

Il futuro della Drillmec e dei suoi lavoratori è al centro di una trattativa sindacale: oggi la dirigenza dell’azienda di Gariga di Podenzano ha incontrato sindacati e Confindustria. Sul tavolo la grave crisi del mercato petrolifero che ha colpito la società del gruppo Trevi, impegnata nella progettazione, costruzione e distribuzione di impianti di perforazione. Giuseppe Cella, vice direttore di Confindustria, spiega che l’azienda non vuole arrendersi e che per i suoi dipendenti, all’incirca 415 unità, intende privilegiare lo strumento dei contratti di solidarietà alla cassa integrazione straordinaria. La trattativa proseguirà nei prossimi giorni: resta ancora da affrontare la situazione dei somministrati, che sono circa una settantina.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà