Dormitorio alla Sacra Famiglia al completo: tirocinio lavorativo per 2 ospiti

17 Marzo 2016

Dormitorio Sacra Famiglia

Tempo di bilanci alla Caritas di Piacenza in merito all’impegno profuso durante l’inverno per fronteggiare l’emergenza freddo. Il dormitorio, allestito per il secondo anno con otto posti alla parrocchia della Sacra Famiglia, è sempre stato al completo ed ha ospitato complessivamente 12 persone per un totale di 1.025 notti. La chiusura era prevista a fine marzo, ma, considerato anche il freddo registrato negli ultimi giorni, si è deciso di prolungare l’apertura fino alla metà di aprile.
Il presidente della Caritas Giuseppe Chiodaroli ha evidenziato due aspetti particolarmente positivi dell’esperienza: due degli ospiti del dormitorio sono stati inseriti nei tirocini lavorativi, mentre un terzo ha ottenuto un alloggio popolare.
La Caritas ha pensato anche agli altri senzatetto: sono state distribuite circa 100 coperte ed una cinquantina di sacchi a pelo.
Infine, in città sono presenti quattro appartamenti sociali che fungono da accompagnamento dall’uscita dal dormitorio all’autonomia. Nelle prossime settimane ne potrebbero sorgere altri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà