Piacenza

Torna l’ora legale, lancette avanti di un’ora: risparmi e giornate più lunghe

26 marzo 2016

ora_legale

Lancette dell’orologio avanti. Nella notte fra oggi e domani, infatti, è previsto il passaggio all’ora legale che ci farà dormire un’ora in meno. Tutti in piedi alle 2 per far balzare avanti di un’ora la sveglia, perdendo quindi 60 minuti di sonno, ancor più preziosi perché domani sarà la mattina del giorno di Pasqua.

I disagi saranno comunque compensati dal pensiero che l’ora legale permette alla nazione di risparmiare energia elettrica e quindi denaro Nel 2015, nei mesi in cui le lancette sono state spostate un’ora in avanti, il risparmio è stato di 89 milioni di euro, pari a lotre 550 milioni di kilowattora.

Un altro aspetto positivo è che si guadagnerà un’ora di luce in più la sera, utile per lavori domestici e agricoli.

Qualche consiglio utile per assorbire nel modo meno traumatico il cambio di abitudini del sonno? Andare a letto prima nei giorni precedenti il cambio dell’ora, alzarsi un po’ prima nello stesso weekend per allenarsi gradualmente al cambiamento. L’attività fisica all’aria aperta aiuta, come sempre; non si può dire altrettanto delle abbuffate. Ma la Pasqua ha le sue tradizioni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE