Occhio alla legna tarlata: anche a Piacenza casi di dermatiti da acaro

28 Aprile 2016

acaro

Macchie diffuse sulla pelle che fanno pensare ad un’allergia alimentare. Ogni anno l’Ausl di Piacenza riceve chiamate da persone che sono in realtà state punte dal pyemotes ventricosus, un acaro del legno invisibile ad occhio nudo che occasionalmente attacca l’uomo. Se si allontana il problema, si guarisce spontaneamente in pochi giorni, spiega Alessandro Chiatante del dipartimento di sanità pubblica. È importante quindi trattare la legna tarlata, come mobili, tavoli, travi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà