A Fuori Sacco i cantieri per la rinascita del nostro territorio

25 Maggio 2016

20160525-223048.jpg

Quattro cantieri fondamentali per restituire l’agibilità di tutte le strade ai residenti e ai turisti di Ferriere nei tratti di Centenaro, Caserarso, Curletti-Cattaragna e Casale-Salsominore.
E poi un mese di lavori per ricreare, entro fine giugno, la “spiaggetta” dei Sassi Neri sul Nure, a Farini.
E ancora, otto grandi opere della Provincia non solo per le zone alluvionate: il consolidamento del ponte sul Nure a Farini, le rotatorie lungo la tangenziale di Gossolengo, alla Bonina e lungo la tangenziale tra Piacenza e San Nicolò, la pista ciclabile a Pieve Dugliara, la sistemazione della strada di Cantone (comune di Agazzano) rovinata da una frana, il consolidamento del corpo stradale tra San Bonico e Casoni di Podenzano, la manutenzione straordinaria del ponte sul Chiavenna a Vigolo Marchese.

Sono gli annunci arrivati nel corso dell’ultima puntata della seconda stagione di Fuori Sacco, la trasmissione di Telelibertà condotta dal direttore Nicoletta Bracchi e dal giornalista Michele Rancati, i quali hanno dato appuntamento a settembre a tutti i telespettatori.

La trasmissione sarà trasmessa in replica domani alle 9, venerdì alle 17 e alle 23, sabato 11 e alle 20.30 e domenica alle 13 e alle 20.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà