Trapianti: 250 bambini in attesa. La sensibilizzazione scende in campo

27 Maggio 2016

20160527_102910

“In Italia ci sono 250 bambini in attesa di un trapianto di organi”.  Per sensibilizzare la cittadinanza al tema, domenica 5 giugno a Gossolengo il campo sportivo di via Losi ospiterà la nazionale italiana calcio dei trapiantati per giocare “Una partita per la vita in memoria di Pierluigi Braghi”.
Il clou degli eventi sarà alle 16.45 con il match che vedrà opposta alla nazionale una rappresentanza del 118 di Piacenza. Le prime partite però inizieranno già alle 14. A presentare la giornata sarà la giornalista di Telelibertà Marzia Foletti.
Il programma è stato presentato oggi alla direzione generale dell’Ausl, in collaborazione con Admo, Aido, Avis, Pro Loco e comune di Gossolengo.
“Invitiamo i trapiantati piacentini a non nascondersi e ad assistere all’incontro” ha dichiarato Luigi Baldini di Aido.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà