Piacenza

Scontro sul bilancio in Provincia: i sindaci di centrodestra lasciano l’aula

14 giugno 2016

20160614_121748_resized (3)

Non prenderemo parte alla votazione, è un’assemblea inutile, i territori non vengono ascoltati. È impossibile conoscere un bilancio in cinque minuti”.

È quanto affermano i sindaci di centrodestra, che hanno abbandonato l’assemblea in sala consiglio della Provincia, convocata per il voto consultivo e quindi non vincolante sul bilancio di previsione 2016.

“Stiamo rispettando il regolamento, criticate un atteggiamento da parte dell’amministrazione, quando in realtà ci limitiamo ad applicare la legge” ha replicato il presidente della Provincia Francesco Rolleri. Tra le opere indicate nel documento ci sono gli interventi per far fronte ai danni dell’alluvione. In particolare circa 5 milioni saranno destinati alla viabilità provinciale.

All’assemblea, dopo l’uscita del centrodestra, è mancato il numero legale e quindi non si è proceduto alla votazione. “Andiamo avanti” commenta Rolleri: giovedì il bilancio verrà sottoposto al consiglio per l’approvazione definitiva.

20160614_121739_resized (2)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE