Piacenza

Cuffie e microfoni a manager e impiegati: la piacentina Cifalinò trasforma aziende in radio

2 agosto 2016

teambuilding

C’è chi per fare gruppo in azienda porta i dipendenti a un rafting sulle rapide. La piacentina Barbara Cifalinò, psicologa del lavoro e speaker, ha pensato di trasformare manager ed impiegati in deejay per un giorno. Il progetto da lei ideato si chiama “Team building radio” e sta riscuotendo successo in tutta Italia.
Mixer, cuffie e microfono inizialmente intimoriscono i lavoratori, ma con il passare delle ore si rivelano mezzi molto efficaci per svelare le dinamiche della comunicazione interna aziendale. Divisi in sottogruppi, i partecipanti realizzano la puntata pilota di un programma, occupandosi anche della scelta della base musicale e delle canzoni. Alla fine ci si riascolta tutti insieme. “Può essere semplicemente un momento di svago, ma può anche essere molto utile per capire come i dipendenti gestiscono il tempo e comunicano tra di loro” spiega la psicologa. Ad affiancarla, nel progetto, ci sono altri ragazzi che come lei provengono dal mondo delle radio universitarie: “Questo format mi consente di incastrare i miei studi nella psicologia del lavoro con la mia grande passione per il mondo radiofonico”.

psicologa radio

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery