Piacenza

Emergenza gelo, Caritas punta all’accoglienza nelle parrocchie

17 gennaio 2017

Dormitorio Sacra Famiglia

“Il nostro approccio all’emergenza freddo è volto a recuperare le persone in difficoltà offrendo un reinserimento nella società, ma è sicuramente importante ridurre il danno nell’immediato. In quest’ottica da tre anni durante l’inverno è attivo il dormitorio alla parrocchia della Sacra Famiglia che funziona a pieno ritmo ed  il nostro prossimo obiettivo è la creazione di un’accoglienza diffusa, individuando alcuni posti sparsi per la città, in particolare nelle parrocchie, per coprire le notti più fredde”. A parlare è Francesco Argirò, responsabile dell’area di promozione umana della Caritas, che ha fatto il punto sui servizi ai senzatetto durante queste notti in cui la temperatura scende sottozero. A giorni potrebbero essere individuate nuove sedi in città per offrire a queste persone un riparo notturno.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE