Manifestazione

Pertite, protesta del Comitato: “Trentamila piacentini traditi dal Comune”

6 febbraio 2017

“Parco Pertite, Piacenza è stata tradita dall’amministrazione comunale”. Lo dicono i membri storici del comitato “Parco della Pertite-Bosco in città” che si sono radunati oggi 6 febbraio in piazza Mercanti sotto al Municipio mentre era in corso la seduta del consiglio comunale. Si sono presentati con striscioni, cartelli e volantini: tra questi campeggiava anche il disegno di un enorme Pinocchio. Le ragioni della rimostranza sono queste: “Il voltafaccia dell’amministrazione che ha tradito tutti gli accordi presi con il comitato Parco Pertite votando in consiglio la realizzazione sulla ex Pertite di un “verde attrezzato”, che significa impianti sportivi sul 70% dell’area, mentre la richiesta concordata era quella di “verde pubblico”, alias un parco, non è solo un inganno per il comitato, ma soprattutto un tradimento per l’intera cittadinanza: più di 30mila cittadini infatti hanno espresso attraverso un referendum la loro volontà che la Pertite, una volta acquisita, fosse interamente parco e non cementificata attraverso soluzioni che di verde hanno solo una piccolissima parte”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE