Top ten del Corriere

Manager italiani più pagati nel 2016, in classifica Ghizzoni e Malacarne

27 aprile 2017

C’è anche un po’ di Piacenza nella top ten dei manager italiani più pagati nel 2016. Con oltre 12 milioni di euro al secondo posto della classifica, pubblicata dal Corriere della Sera, figura infatti il piacentino Federico Ghizzoni, ex amministratore delegato di Unicredit, distanziato per soli – si fa per dire – 900mila euro dalla prima posizione occupata da Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles. Per il posizionamento di Ghizzoni, oltre agli emolumenti, ha contribuito l’indennità di buonuscita – da 9,5 milioni di euro – dalla posizione ricoperta fino al maggio dello scorso anno.

Parla piacentino anche la terza posizione, occupata con 8,5 milioni di euro da Carlo Malacarne, dall’aprile 2016 presidente del consiglio di amministrazione di Snam,  società specializzata nella realizzazione e gestione integrata delle infrastrutture del gas naturale. Malacarne, pavese di origine, è stato studente del liceo Respighi di Piacenza, e nel 2015 è stato insignito del titolo di “Respighiano dell’anno” per la prestigiosa carriera.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE