Inaugurati gli Iren Lab. Piacenza capitale delle analisi ambientali

30 Maggio 2017

Piacenza diventa capitale delle analisi ambientali Iren. La ristrutturazione della sede dei laboratori di strada Borgoforte permetterà l’accorpamento delle attività di controllo e monitoraggio della multi utility.
La struttura è stata inaugurata nella mattina di martedì 30 maggio.

I nuovi laboratori, che occuperanno una superficie di quasi 2000 metri quadri e dove verranno effettuati i test analitici per le varie divisioni della società – dall’acqua ai rifiuti, dal terreno ai fanghi – coprirà oltre il 50% dei controlli di tutto il Gruppo Iren e saranno aperti alle analisi per aziende esterne.

“Una riorganizzazione aziendale – l’ha definita il presidente Iren Paolo Peveraro – che non esclude in futuro prospettive di ampliamento”. “E’ una ulteriore conferma dell’importanza che Iren attribuisce al territorio piacentino – ha spiegato il presidente -, sviluppando un presidio locale che è anche un riferimento nazionale sul tema dei monitoraggi ambientali e un polo di eccellenza in termini di ricerca e innovazione sui controlli”.

Particolare attenzione verrà rivolta ai bioindicatori, con l’utilizzo di specie batteriche per valutare l’effetto delle sostanze sugli ecosistemi e sull’ambiente, anche grazie ad una collaborazione con l’Università Cattolica di Piacenza.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà