Cugini record: 417 Exploit Colla e Zanardi GUARDA TUTTE LE PREFERENZE

12 Giugno 2017


E’ il democratico Stefano Cugini il candidato consigliere comunale ad aver ottenuto il maggio numero di preferenze: 417, unico a superare la soglia dei 400 voti personali. In casa Pd spiccano anche le 379 preferenze di Giulia Piroli, le 374 di Christian Fiazza e le 294 di Giorgia Buscarini, tutti amministratori uscenti.
Secondo assoluto in questa particolare graduatoria è il leghista Massimo Polledri con 383 voti personali, ma va sottolineata l’ottima performance di Luca Zandonella con 316.
Molto bene anche Roberto Colla (Piacenza Più-Rizzi sindaco) con 380 preferenze e i due esponenti di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Tommaso Foti (356) ed Erika Opizzi (328).
La vera rivelazione di questa tornata è però Gloria Zanardi (Trespidi sindaco) con 336 preferenze, mentre il più votato di Forza Italia è stato Filiberto Putzu (214).
Il più votato dei Giovani con Trespidi è stato Marco Colosimo (186 preferenze), della lista Prima Piacenza con Barbieri è stato Gian Paolo Ultori (181), di Passione Civica Francesco Casati (136), di Piacenza del futuro con Rizzi Gianluca Bariola (134), di Piacenza in Comune Gian Marco Rancati (97), Sergio Dagnino del Movimento 5 Stelle (93), Marcello Torre (Torre sindaco) 46 e infine dei Pensionati con Barbieri Ettore Bersani (13).

Resta ora da capire con precisione la suddivisione dei 32 seggi, che ovviamente dipenderà dall’esito del ballottaggio del 25 giugno.

TUTTE LE PREFERENZE DEI CANDIDATI A CONSIGLIERE

© Copyright 2021 Editoriale Libertà