Lunedì' inaugurazione

Polo sanitario privato di Piacenza, si cambia. Sanna proprietario unico

22 settembre 2017

L’inaugurazione del secondo piano della “nuova” Casa di cura Sant’Antonino, prevista lunedì 25 settembre, segna una svolta per la sanità privata a Piacenza. La sinergia con la Casa di cura Piacenza darà vita ad un polo all’avanguardia che vedrà al timone il professor Mario Sanna. “In via Emmanueli vogliamo estendere l’eccellenza del Gruppo otologico, che gode ormai di fama internazionale a tutte le altre specialità”, spiega Sanna che ha riunito collaboratori e dipendenti alla “Volta del Vescovo” per illustrare i progetti futuri.

Oltre a ringraziare il professor Gianfranco Agamennone, direttore sanitario per tanti anni, Sanna ha rassicurato i lavoratori: “Preservare l’occupazione è per me un obbligo morale”.

A margine dell’incontro, il professor Sanna ha voluto fare alcune precisazioni in merito alla contestazione della Corte dei conti per i rimborsi sanitari della Casa di cura Piacenza: “La clinica non è stata condannata, semmai assolta. Ci avevano chiesto 1,2 milioni, siamo scesi a 292mila euro e sono sicuro che alla fine non dovremo risarcire nemmeno quelli alla Regione Emilia Romagna. Presenteremo ricorso perché non abbiamo fatto niente di irregolare”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza