Oltre 70 buyer

Anche i tre salumi dop piacentini alla Good Italy Workshop

1 novembre 2017

Settanta buyer specializzati nel turismo enogastronomico provenienti da tutta Europa, Russia, Usa, Canada, Australia, Giappone, Cina hanno partecipato alla 3^ edizione di GOOD ITALY WORKSHOP evento promosso da APT Servizi Regione Emilia Romagna in collaborazione con l’Assessorato Agricoltura Regione Emilia Romagna e Unioncamere Emilia Romagna.

Alla cena di gala, tenuta presso la splendida sala del Podestà di Palazzo Re Enzo nel cuore di Bologna, a due passi da Piazza Maggiore, nel menù erano presenti i tre salumi DOP piacentini, unitamente ad altre eccellenze enogastronomiche che contraddistinguono la nostra regione, la quale vanta ben 44 prodotti tutelati.

Così il Consorzio di Tutela salumi DOP Piacentini ha approntato, per mano di Lorella Ferrari, un ricco buffet di affettati dei tre salumi DOP. Molti dei potenziali acquirenti si sono intrattenuti con Carlotta Trevisan, interprete multilingua e collaboratrice del Consorzio Piacentino, per avere delucidazioni sui nostri salumi, sulle loro caratteristiche distintive tanti di loro hanno richiesto le brochure del consorzio in lingua.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE