In centro storico

Piacenza ha ricordato Luciano Ricchetti con una visita guidata alle opere

26 novembre 2017

Grande affluenza per la visita guidata di sabato pomeriggio alle opere di Luciano Ricchetti (1897-1977), per rendere omaggio all’artista piacentino a 120 anni dalla nascita e a 40 dalla morte.

Lorena Carella di Atlante Guide Turismo e Cultura ha accompagnato i 35 visitatori, accorsi per approfondire la storia di uno dei più celebri pittori piacentini, in un viaggio tra le sale e i palazzi che, in pieno centro storico, espongono i dipinti di Ricchetti. Il percorso è partito da Palazzo Galli, dove è conservato “Il Balilla” (frammento del quadro “In ascolto“, distrutto in seguito alla caduta del fascismo), per poi proseguire all’interno della sede centrale della Banca di Piacenza, dove è conservato il celebre affresco del 1952 “Sintesi Storica della città di Piacenza“, giungendo infine alla Galleria della Borsa e alla Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE