Produttore cinematografico, al via il corso a Bobbio

24 Febbraio 2018

Ci sono anche quattro piacentini tra i quattordici aspiranti produttori televisivi e cinematografici, selezionati in tutta l’Emilia Romagna, per partecipare al corso di formazione in “Il produttore 2.0” organizzato dalla Fondazione Fare Cinema di Marco Bellocchio. Un corso altamente specialistico iniziato oggi, sabato 24 febbraio, che si concluderà a fine anno (dopo 300 ore di lezioni teoriche e pratiche) nelle aule didattiche di Bobbio. Il corso, finanziato dalla Regione Emilia Romagna attraverso il Fondo sociale europeo, è gestito da Ecipar, ente di formazione di CNA. Gli studenti potranno confrontarsi con prestigiosi nomi della produzione cinematografica.
Ad aprire il corso due big del mondo del cinema: Cecilia Valmarana, produttrice, dirigente di Rai Gold e Caterina D’Amico, preside della Scuola Nazionale di Cinema. Tra i docenti anche produttori come Nicola Giuliano (produttore di Paolo Sorrentino, con lui sul palco alla notte degli Oscar per La Grande Bellezza), Beppe Caschetto (produttore di “Fai bei sogni”), Gregorio Paonessa (impegnato in questi giorni a Berlino come produttore dell’unico film italiano in concorso).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà