Patrimonio culturale

Festa dell’Europa, le unicità di Piacenza secondo gli studenti

9 maggio 2018

9 maggio 1950: l’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman fece lo storico discorso con il quale pose le basi per la creazione graduale di una “federazione europea”.

Oggi, nella ricorrenza di quella data, l’auditorium Sant’Ilario ha ospitato la “Festa dell’Europa”, evento organizzato dallo sportello Europe Direct del Comune di Piacenza, nella quale gli studenti che hanno partecipato al contest sul tema “Cosa rende unico il nostro patrimonio culturale italiano nell’Unione Europea” hanno presentato i loro elaborati.

Una manifestazione che, come ha spiegato l’assessore alla Progettazione europea Filiberto Putzu, oltre a mostrare le unicità di Piacenza in Europa, deve servire da volano per far conoscere di più la città ai piacentini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE