Iniziative associazioni

Violenza donne: 236 richieste al Telefono Rosa, lanciato un marchio

16 novembre 2018

Dall’inizio dell’anno ad oggi il Telefono Rosa ha già preso in carico 236 richieste di aiuto da parte di donne vittime di violenza. “Numeri in costante aumento perché le donne hanno deciso di uscire dal sommerso – ha spiegato la presidente Donatella Scardi – ringraziando l’attuale amministrazione per l’impegno profuso a favore del centro antiviolenza di Piacenza”. L’occasione per tracciare un bilancio l’ha fornita la conferenza stampa che si è tenuta stamattina, 16 novembre, in Municipio dove le associazioni del territorio si sono date appuntamento per fare rete e presentare le proprie iniziative che ruotano attorno al 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Quest’anno è stato anche realizzato un nuovo marchio “Perle donne”, a cura della piacentina Sabrina Coronella.

Gli eventi in programma sono numerosi e abbracciano diversi ambiti dal cinema alla moda: venerdì 16 novembre – Cinema Corso, ore 15.30, proiezione in anteprima per i Centri Antiviolenza del film “L’affido – Una storia di violenza”. Sabato 17 novembre – Marcia non competitiva “Ti rispetto”. Ritrovo alle ore 14 presso la baita situata all’interno del Parco della Galleana. Dal 23 al 25 novembre – Auditorium S. Ilario: mostra fotografica “Quelle come me urlano in silenzio”. Mercoledì 21 novembre: alle 20.30, presso il seminario vescovile di via Scalabrini 67, “Donna anche io”, convegno sulla doppia violenza contro le donne migranti. Giovedì 29 novembre – Biblioteca comunale Passerini Landi, proiezione del film “Sotto Accusa”. Sabato 1° dicembre – Serra di Palazzo Ghizzoni – Nasalli, alle 17 “NO alla violenza SI ai diritti”. Giovedì 6 dicembre – alle ore 21, presso la sala 7 di palazzo Farnese, sfilata di moda “Tutti in piedi signori davanti a una donna”:

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza