Alle 20.30 su Telelibertà

“Quarta dimensione” alla scoperta dei giardini segreti di Piacenza

25 aprile 2019

Nella nona puntata della trasmissione “Quarta Dimensione”, in onda questa sera alle 20,30 su Telelibertà, il focus si concentra sul tema dei “giardini storici” della città. “Non c’è dubbio – spiega l’architetto Manrico Bissi conduttore del format presentato ogni giovedì dalla biblioteca monumentale del Collegio Alberoni – che uno degli argomenti più attuali e discussi sia quello dell’architettura verde o sostenibile. Termini che contemplano una prassi edilizia che sappia contenere contemporaneamente le esigenze dell’abitare umano con il rispetto per l’ambiente. I primi grandi giardini si rintracciano nell’Italia rinascimentale e si evolvono poi alla corte di Francia fino ai parchi inglesi che, in un certo senso, identificano la nostra comune idea di verde pubblico. Il viaggio alla scoperta del verde piacentino comincia nel medioevo. Sappiamo, per fare qualche esempio, che sul finire del ‘400 all’angolo tra le attuali via Chiapponi e via Sopramuro si apriva l’orto degli ebrei. Sulla via Chiapponi si apriva, invece, la “braida dei Chiapponi”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza Telelibertà