Comune di Piacenza

Nasce lo sportello web del contribuente. Sarà attivo dal 13 maggio

3 maggio 2019

È aperto 24 ore su 24 e tutti i giorni dell’anno. È lo sportello web del contribuente, nuovo servizio che dal 13 maggio prenderà il via e grazie al quale i cittadini potranno ricevere tutte le informazioni tributarie su Imu e Tasi organizzate con un criterio cronologico e suddivise per aree tematiche.
Il nuovo servizio è stato presentato in municipio a Piacenza.
“Lo sportello riguarda l’Imu e la Tasi – spiega la dirigente del Servizio Entrate Monica Savi – e accedendovi, il cittadino potrà consultare la propria posizione immobiliare e i versamenti effettuati attraverso un archivio che va dal 2012 a oggi, calcolare le imposte in autoliquidazione partendo dalla propria posizione patrimoniale come risulta dalle banche dati comunali con la possibilità di modificarla. Sarà anche possibile stampare il modello F24 oppure pagare online le imposte con la carta di credito e comunicare con l’ufficio attraverso un servizio di messaggistica. Infine i contribuenti potranno compilare e trasmettere online con protocollazione automatica le dichiarazioni e le autocertificazioni Imu e Tasi per beneficiare delle agevolazioni previste dalla normativa statale e comunale”.
Per accedere al servizio basta collegarsi al sito del Comune di Piacenza con le credenziali Spid attraverso cui si accede all’area riservata agli utenti.

Sportello web

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza