In onda lunedì 20 maggio

La rivoluzione digitale del Liceo Gioia al centro di una puntata di “Report”

18 maggio 2019

Le telecamere di “Report” (tra i più noti programmi d’inchiesta della televisione italiana) sono approdate, nelle scorse settimane, al Liceo Gioia di Piacenza. Una troupe condotta dal giornalista Michele Buono si è aggirata per aule e corridoi esplorando l’attività didattica in corso. Nell’occasione ha poi intervistato il preside Mario Magnelli, alcuni insegnanti e studenti di diversi indirizzi per riflettere sulla scuola come ambiente formativo capace di coniugare tradizione e innovazione, luogo sempre più deputato a realizzare la perfetta unione tra competenza e creatività. In particolare, hanno attirato l’attenzione del giornalista televisivo tutte quelle attività del liceo Gioia che promuovono conoscenze anche attraverso l’uso della tecnologia e del mondo digitale, non fini a se stesse ma orientate al mondo del lavoro: tra queste, l’insegnamento capovolto della “flipped classroom”, l’indirizzo classico New media, il laboratorio per l’utilizzo della stampa 3D, la web radio, l’insegnamento innovativo delle discipline lingua straniera, le varie attività di studio e ricerca nel reparto ospedaliero di ematologia, l’orchestra inclusiva “Musicalia”, il progetto subacqueo e altro.

La puntata di Report con protagonista il Liceo Gioia andrà in onda su Rai 3 lunedì 20 maggio alle 21.30.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza