Servizi al cittadino

App ipovedenti: all’Ausl di Piacenza il primo premio Innovazione digitale

22 maggio 2019


L’Azienda sanitaria locale di Piacenza si è aggiudicata il primo premio Innovazione digitale in sanità assegnato dal Politecnico di Milano per la categoria “Servizi al cittadino”. Il riconoscimento, giunto alla decima edizione, punta a creare occasioni di conoscenza e condivisione dei migliori progetti della Sanità digitale in Italia per capacità di utilizzare le tecnologie digitali come leva di innovazione e miglioramento. A seguito delle valutazioni di una giuria qualificata, il riconoscimento è stato consegnato alle strutture sanitarie che si sono maggiormente distinte nella capacità di utilizzare le moderne tecnologie digitali, selezionate tra gli 11 finalisti.
L’Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza ha ritirato il riconoscimento nella categoria “Servizi al cittadino” per l’implementazione di sistemi di navigazione indoor e outdoor per dispositivi mobili integrati con i sistemi di elimina code aziendali presso l’Ospedale di Piacenza “Guglielmo da Saliceto”. Il progetto, sviluppato grazie al supporto di Artexe, nasce dall’esigenza di favorire l’orientamento per tutte le tipologie di utenti che accedono alla struttura e, in particolar modo, per i pazienti ipovedenti: la piattaforma, infatti, è stata sviluppata in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della sezione di Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza