Lavori entro l'autunno

Infiltrazioni e tegole pericolanti: 500mila euro per il tetto del Municipale

25 luglio 2019

“Infiltrazioni d’acqua dalla copertura, scarsa tenuta degli infissi, scivolamento dei coppi verso la linea di gronda con grave pericolo per l’incolumità dei passanti“. Non pare proprio messo bene il tetto del Teatro Municipale di Piacenza, che presto sarà oggetto di un maxi lavoro di ristrutturazione da 500mila euro. La metà arriverà da un contributo della Regione.
Il Comune ha approvato il progetto tecnico definitivo-esecutivo, presto sarà pubblicato il bando per individuare la ditta che realizzerà le opere, con due avvertenze: terminare entro l’autunno e non incidere con la normale attività del teatro. Ovviamente andranno tenute in massima considerazione anche le prescrizioni della Soprintendenza.

Il progetto prevede l’intervento di rifacimento del manto di copertura “previa impermeabilizzazione con posa di lastre sottocoppo nonché verifica e sostituzione delle lattonerie”.
L’ultimo intervento sul tetto del Municipale è dei primi Anni 90, quindi ha quasi 30 anni. L’età si fa sentire, come rivela la relazione tecnica allegata al progetto: “Da sopralluoghi effettuati nel Salone degli Scenografi posto all’ultimo piano dell’immobile e corrispondente alla porzione di copertura con gli abbaini, è risultato evidente come il cattivo stato di conservazione dei pavimenti (in moquette), delle pareti e dei soffitti sia dovuto alle infiltrazioni di acqua dalla copertura, dalla scarsa tenuta infissi e dalle condizioni in cui versano i canali di gronda ormai completamente ostruiti dai coppi scivolati. Si rileva inoltre come la mancanza di idonei fermacoppi e la pendenza notevole delle falde abbiano causato lo scivolamento dei coppi verso la linea di gronda costituendo un grave pericolo per l’incolumità dei passanti”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE